Pompa per vuoto a camme

A secco e senza contatto, ad alta efficienza, con portate da 60 a 1000 m³/h. Vuoto finale in funzionamento continuo fino a 100, 150, 200 o 250 mbar (ass). Le pompe C-VLR possono essere dotate di un convertitore di frequenza in modo da regolare portata e vuoto esattamente ai valori richiesti dal cliente.

 La pompa a camme funziona grazie a due rotori, per l’appunto a forma di camme, che ruotano insieme senza contatto, sincronizzati da una coppia di ingranaggi a ruote dentate di alta precisione. I rotori hanno una particolare forma ad artiglio ottimizzata per ottenere rendimenti elevati e dimensioni compatte.

Questo sistema non richiede l’impiego di un fluido di tenuta nella camera di compressione, questo significa che la compressione raggiunta è totalmente a secco, e senza usura. La compressione raggiunta con i rotori multi-camme è decisamente simmetrica e bilanciata rispetto a rotori a singolo artiglio. Ciò riduce le pulsazioni e la rumorosità durante il funzionamento. La camera di compressione è esente da fluidi lubrificati di tenuta. La scatola degli ingranaggi di sincronismo e i cuscinetti lato motore sono lubrificati a bagno d’olio, sono collocati in un vano contenete la coppa del lubrificante e separati dalla camera di compressione mediante tenute a labirinto.

 I vantaggi delle pompe per vuoto a camme nel settore delle macchine lavorazione legno sono ormai provati e riconosciuti. Alta efficienza, portata e rumorosità costanti nel tempo, affidabilità, costi di manutenzione minimi e risparmio di energia elettrica (anche per la possibilità di impiego tramite inverter), queste pompe per il vuoto sono la soluzione ideale per i centri di lavoro e non solo